CONDIZIONI GENERALI SV GARAGE

PREMESSE

  • Ambito di applicazione

Il presente documento contiene le Condizioni Generali (“CG”) che disciplinano l’uso del sito web da parte degli Utenti e l’acquisto da parte degli stessi dei veicoli presenti sul sito web.

Sul sito web è resa disponibile la versione più aggiornata delle presenti CG. In fase di registrazione l’Utente accetta espressamente le presenti CG, nonché eventuali note, avvisi legali, contratti/policy, allegati e sezioni specifiche del presente sito web richiamati a far parte integrante e sostanziale delle CG, oltre ad eventuali ulteriori clausole espressamente approvate ai sensi degli art. 1341 e 342 c.c.

Le presenti CG si applicano sia ai consumatori nel rispetto del D.lgs. 206/2005 (Codice del Consumo) e suoi successivi aggiornamenti, sia agli imprenditori, professionisti e altri soggetti economici, salvo che sia espressamente stabilito che normative speciali si applicano solo ad alcune determinate categorie di soggetti.

  • Definizioni

Per consentire una completa comprensione e accettazione delle presenti CG, i termini e le parole che seguono, al singolare e al plurale, avranno il significato indicato in appresso:

    • Sito o sito web: www.svgarage.eu;
    • Condizioni d’uso: l’insieme delle clausole che disciplinano l’utilizzo del sito web da parte dell’Utente;
    • Condizioni di vendita: l’insieme delle clausole che disciplinano il rapporto contrattuale tra le parti;
    • Prodotti / veicoli: veicoli usati venduti dal Venditore tramite il sito web;
    • Parti: il Venditore e l’Acquirente;
    • Venditore: SEV DI VENTURINI STELIO & C. S.A.S. con sede in via I maggio, 11 – 47012 Civitella di Romagna (FC) – C.F./P.IVA: 03481640401, E-mail: info@svgarage.eu, società di diritto italiano che opera nel settore della vendita online di veicoli usati mediante il sito web;
    • Utente: qualunque persona fisica che, in proprio, ovvero in qualità di legale rappresentante pro tempore/procuratore/delegato di persona giuridica, ha completato la registrazione sul sito web;
    • Consumatore: Utente che esegue la procedura d’acquisto per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, in qualità di “Consumatore” ai sensi del D. Lgs. 206/2005 (Codice del consumo);
    • Business: Utente che esegue la procedura d’acquisto per scopi connessi alla attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, in qualità di libero professionista, titolare, legale rappresentante pro tempore, procuratore o delegato;
    • Acquirente: l’Utente che ha concluso la procedura d’acquisto;
    • Ordine/ordine d’acquisto: accettazione, da parte dell’Acquirente, delle condizioni contrattuali proposte dal Venditore, attraverso la spunta del flag “Invia ordine” (o simili), predisposta in calce alla sezione “il tuo Ordine”.
    • Procedura d’acquisto: procedimento che consente all’Acquirente di concludere l’acquisto tramite il sito web;
    • Conferma d’ordine: e-mail tramite cui il Venditore conferma la regolare trasmissione dell’ordine, attestando la conclusione del Contratto di acquisto.
    • Contratto: l’accordo tra le parti concluso con la ricezione della Conferma d’ordine;
    • Corrispettivo/prezzo: il corrispettivo finale espresso in euro, al lordo di eventuali imposte e tasse, dovuto dall’Acquirente al Venditore a seguito della conclusione e perfezionamento del contratto, non comprensivo delle spese per il passaggio di proprietà;
    • Spese per il passaggio di proprietà: tutte le spese, tasse, imposte, emolumenti e corrispettivi necessari per il completamento delle pratiche burocratiche necessarie per il passaggio di proprietà del veicolo acquistato dall’Acquirente;
    • Data di consegna: data indicata dal Venditore o concordata tra le parti per il ritiro del veicolo presso il luogo di consegna;
    • Luogo di consegna: deposito veicoli sito in 47012 – Civitella di Romagna (FC), Via Sandro Pertini n. 15, salvo diverso luogo indicato all’Acquirente dal Venditore o concordato tra le parti.
    • Verbale di consegna: documento che riepiloga le caratteristiche e le condizioni del veicolo acquistato dall’Acquirente e attesta l’avvenuta consegna dello stesso da parte del Venditore all’Acquirente;
    • garanzia legale di conformità: garanzia riservata esclusivamente agli utenti che acquistano in qualità di “Consumatore”, ex titolo III del D. Lgs. 206/2005 (Codice del consumo) e successive modifiche.

CONDIZIONI D’USO

  • Registrazione

Al fine di effettuare un acquisto mediante l’invio dell’ordine è necessaria la preventiva registrazione al Sito Web, creando un account tramite l’inserimento di E-mail e Password e accettando integralmente le presenti CG. Queste credenziali serviranno all’utente per poter accedere alla propria area riservata e ricevere successive comunicazioni connesse ad eventuali acquisti e all’utilizzo del SIto Web.

L’Utente ha l’onere di custodire le proprie credenziali di accesso che devono essere utilizzate esclusivamente dall’Utente e non possono essere cedute a terzi. L’Utente si impegna a tenerle segrete e ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso e a informare immediatamente il Venditore nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione delle stesse.

Creando un account l’Utente, in proprio, ovvero in qualità di legale rappresentate pro tempore/procuratore/delegato di persona giuridica, accetta di essere pienamente responsabile di ogni attività posta in essere con le proprie credenziali d’accesso. Gli Utenti sono tenuti a informare il Venditore immediatamente e univocamente tramite i recapiti indicati nel sito web e/o in questo documento, qualora ritengano che le proprie informazioni personali, quali ad esempio l’account Utente, le credenziali d’accesso o dati personali, siano state violate, illecitamente diffuse o sottratte.

La registrazione si considera regolarmente avvenuta e conclusa solo a seguito della ricezione da parte dell’Utente della relativa conferma via mail da parte del Venditore.

  • Proprietà intellettuale

Tutti i contenuti disponibili sul Sito Web, quali, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, marchi, foto, video, testi e articoli sono di proprietà esclusiva del Venditore, il quale detiene e si riserva espressamente ogni diritto di proprietà intellettuale sugli stessi.

Gli Utenti non sono autorizzati ad usare tali contenuti in alcun modo, salvo ove diversamente specificato o chiaramente riconoscibile e/o salva espressa autorizzazione da parte del Venditore.

  • Procedura d’acquisto

Tutti i veicoli presenti sul Sito Web sono descritti in maniera dettagliata nelle relative pagine prodotto (qualità, caratteristiche, disponibilità, prezzo, eventuali oneri accessori, etc.).

La procedura d’acquisto comprende i seguenti passaggi:

  • Al fine di effettuare l’Ordine di acquisto è necessaria la preventiva registrazione dell’utente al Sito Web ai sensi del precedente art. 3;
  • A seguito dell’avvenuta registrazione e del login sul Sito Web l’Utente potrà selezionare, all’interno dell’apposita sezione, il veicolo desiderato e avanzare con la procedura di acquisto spuntando l’apposita casella “Acquista” (o simili);
  • All’Utente sarà successivamente richiesto di selezionanre preventivamente la propria qualità di “Consumatore” o “Business”, al fine di compilare i relativi “Dettagli di fatturazione”, fornendo, in maniera veritiera e completa, tutti i dati richiesti nonché accettando eventuali note, avvisi legali, contratti/policy, allegati e sezioni specifiche del presente sito web richiamati a far parte integrante e sostanziale delle CG, oltre ad eventuali ulteriori clausole espressamente approvate ai sensi degli art. 1341 e 342 c.c. Si ricorda che per accettare le presenti CG l’utente deve avere il potere di stipulare contratti vincolanti a norma di legge. Tramite l’accettazione delle presenti CG al momento dell’acquisto, l’utente dichiara di essere maggiorenne. L’Utente garantisce che le informazioni personali fornite durante la procedura di acquisto sono complete e veritiere e si impegna a tenere il Venditore indenne e manlevato da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte dell’Utente delle regole sulla compilazione dei dettagli di fatturazione e/o sulla conservazione delle credenziali di registrazione/accesso al Sito web.
  • Durante la procedura d’acquisto, l’Utente può, in qualsiasi momento, modificare, correggere o sostituire le informazioni fornite o annullare del tutto la procedura d’acquisto senza alcun pregiudizio;
  • A seguito della compilazione di tutte le informazioni richieste e prima di procedere con l’invio dell’ordine, l’Utente è tenuto a controllare la correttezza delle informazioni fornite nella sezione “Dettagli di fatturazione” nonché di quelle mostrate nella sezione “il tuo ordine” quali le caratteristiche del veicolo selezionato e il corrispettivo dovuto;
  • Verificata la correttezza di tutte le informazioni, l’utente potrà confermare la propria volontà di acquistare il veicolo, attraverso la spunta del flag “Invia ordine” (o simili), predisposto in calce alla sezione “il tuo ordine”;
  • A seguito del regolare invio dell’ordine d’acquisto, l’Utente riceverà e-mail di Conferma d’ordine recante l’attestazione della conclusione del contratto d’acquisto, unitamente alla richiesta di trasmissione, entro e non oltre 3 giorni lavorativi, di copia del documento di identificazione e codice fiscale (in caso di acquisto in qualità di “Consumatore”), copia del documento di identificazione e codice fiscale, visura camerale/documentazione attestante i poteri di rappresentanza/firma (in caso di acquisto “Business”);
  • Il Venditore è tenuto a verificare l’identità ed i poteri di rappresentanza/firma, dell’Utente sulla base della documentazione fornita dal medesimo. In caso di Irregolarità, insufficienza, inadeguatezza della documentazione fornita ai sensi del punto 5 lett. g), ovvero qualora non fosse possibile identificare correttamente l’Utente e/o i relativi poteri di rappresentanza/firma, per causa non imputabile al Venditore, quest’ultimo avrà diritto di risolvere unilateralmente il Contratto;
  • Espletata la procedura di verifica della documentazione di cui al punto 5, lett. h) il Venditore invierà apposita e-mail attestante l’esito positivo della verifica documentale, comunicando all’Acquirente data e luogo di consegna del veicolo, nonché tutte le informazioni utili e necessarie per dare esecuzione al contratto.

CONDIZIONI DI VENDITA

  • Corrispettivo e pagamento

Ultimata la procedura d’acquisto e concluso il contratto l’Acquirente è obbligato a versare il corrispettivo al Venditore entro e non oltre 7 (sette) giorni dalla ricezione della comunicazione e-mail di cui al punto 5 lett. i) delle presenti CG, mediante bonifico bancario alle coordinate IBAN indicate dal Venditore o in contanti (entro i limiti di legge e previo appuntamento con il Venditore).

L’Acquirente, oltre al pagamento del corrispettivo, è altresì obbligato a farsi carico di oneri e spese relativi al passaggio di proprietà.

All’Acquirente non è consentita alcuna compensazione tra eventuali crediti né l’esercizio di alcun diritto di ritenzione nei confronti del Venditore, eccetto il caso in cui tali soluzioni siano state espressamente accettate per iscritto dal Venditore o definitivamente decise dall’Autorità giudiziaria. In nessun caso è consentito all’Acquirente di rifiutare il pagamento del corrispettivo dovuto al Venditore eccependo eventuali rivendicazioni e/o reclami esperiti nei confronti del Venditore con riferimento ad altri contratti e/o altri rapporti commerciali.

  • Clausola risolutiva espressa

il Venditore avrà diritto di risolvere unilateralmente il contratto ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1453 e 1456 c.c. in caso di:

    • Irregolarità, insufficienza, inadeguatezza della documentazione fornita ai sensi del punto 5 lett. g) e impossibilità, per causa non imputabile al Venditore, di identificare correttamente l’Utente e/o i relativi poteri di rappresentanza/firma.
    • mancato pagamento del corrispettivo da parte dell’Acquirente entro il termine di cui al punto 6;
    • mancato pagamento/rimborso delle spese relative al passaggio di proprietà entro il termine di 5 giorni dalla data di consegna del veicolo.
    • Mancato ritiro del veicolo entro 30 giorni dalla data di consegna.
  • Ritiro del veicolo acquistato

L’acquirente è tenuto a provvedere al ritiro del veicolo nella data e luogo di consegna indicati dal Venditore o, qualora fosse impossibilitato al ritiro in tale data, a concordare tempestivamente con il Venditore una diversa data di consegna.

In caso di mancato ritiro entro i 7 (sette) giorni successivi alla data di consegna, l’Acquirente sarà tenuto al pagamento di un importo pari ad € 10,00 (dieci/00) per ogni giorno di ritardo a titolo di penale, salvo il diritto al risarcimento del maggior danno eventualmente subito dal Venditore.

Ricevuto l’integrale pagamento del Prezzo, il Venditore unitamente all’Acquirente procederanno ad eseguire tutte le formalità di legge per completare il passaggio di proprietà del veicolo acquistato.

L’Acquirente è reso edotto che è proprio onere dotarsi ed essere già munito al momento del ritiro del veicolo di un contratto di assicurazione obbligatoria RC a copertura dei rischi derivanti dalla circolazione e dall’uso del veicolo acquistato e, pertanto, manleva espressamente il Venditore per qualsiasi multa, ammenda, sanzione, confisca o più un generale per qualsivoglia danno subito a causa della mancata stipulazione di un contratto di assicurazione obbligatoria RC a copertura dei rischi derivanti dalla circolazione e dall’uso del veicolo acquistato.

Al momento della consegna verrà richiesto all’Acquirente di debitamente sottoscrivere e siglare il Verbale di Consegna attestante lo stato del veicolo, l’avvenuta consegna e il passaggio del possesso del medesimo.

  • Garanzia legale di conformità

Con esclusivo riferimento all’Utente che acquista in qualità di “Consumatore”, ai sensi di quanto previsto dall’Art. 133, comma IV, D. Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo), l’Acquirente accetta che la durata della garanzia legale di conformità del veicolo, nonché il termine di prescrizione dell’azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dal Venditore, siano limitati in 12 (dodici) mesi decorrenti dalla consegna dello stesso. La responsabilità del Venditore per vizi del bene venduto è esclusa qualora il vizio compaia oltre l’anno dalla consegna effettiva del veicolo.

Qualora l’Acquirente non sia considerabile come Consumatore, è espressamente esclusa qualsiasi garanzia legale o per vizi del bene venduto.

La garanzia legale di conformità non si estende ai difetti derivanti dall’uso normale del veicolo, tenuto conto altresì del suo pregresso utilizzo, trattandosi di veicolo usato. Sono comunque esclusi dall’ambito di applicazione della garanzia di conformità eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali, da eventi naturali o atmosferici, da fatto e colpa esclusivi dell’Acquirente o di terzi, da un uso del veicolo non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto previsto dalle prescrizioni tecniche relative alla manutenzione, nonché da sinistri o incidenti. L’Acquirente Consumatore non avrà altresì diritto alla garanzia legale di conformità nel caso di cessione del veicolo a terzi o di esportazione e nuova immatricolazione all’estero. In tutti i predetti casi di assenza di garanzia legale di conformità, il Venditore si considera esente da ogni responsabilità e da qualsivoglia obbligo di indennizzo o risarcimento.

Nel dettaglio, la garanzia legale di conformità non copre:

  • danni riportati da eventuali trasformazioni al veicolo non autorizzate dal produttore;
  • spese relative alla manutenzione sostenuta dall’Acquirente;
  • materiali di consumo e soggetti ad usura;
  • sostituzione di parti del veicolo conseguentemente alla sua usura;
  • danni provocati da una non consona manutenzione del veicolo;
  • deterioramenti provocati da cause esterne come ad esempio: sinistri, incidenti, urti, graffi, rigature, proiezioni di ghiaia, grandine o altro;
  • danni provocati da fenomeni di inquinamento atmosferico, agenti vegetali (resina), animali (guano di uccelli) e chimici;
  • danni causati dal trasporto di beni e/o persone in maniera non conforme alle indicazioni del produttore;
  • utilizzo di carburante non conforme alle specifiche tecniche segnalate;
  • montaggio di accessori omologati dal produttore ma installati senza rispettare le prescrizioni di quest’ultimo;
  • danni causati da avvenimenti di forza maggiore quali, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo: fulmini, incendi, inondazioni, alluvioni, terremoti, guerre, sommosse e attentati.

Fatto salvo il caso di dolo o colpa grave, il Venditore è unicamente responsabile per i danni diretti e prevedibili al momento della conclusione del contratto di compravendita. Pertanto, il Venditore non potrà essere in alcun modo considerato responsabile per le eventuali perdite subite, per il mancato guadagno o per qualsiasi altro danno subito dall’Acquirente che non sia conseguenza immediata e diretta di un eventuale inadempimento del Venditore e/o che non fosse prevedibile all’atto della conclusione del Contratto.

Fermo quanto precede, in caso di difetto di conformità l’Acquirente avrà diritto ai rimedi previsti dall’art. 135-bis e seguenti del D. Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo).

Tutti i pezzi sostituiti con pezzi nuovi divengono automaticamente di proprietà del Venditore.

La garanzia relativa ai pezzi nuovi sostituiti durante il periodo di vigenza della garanzia legale di conformità, per come sopra limitata, termina allo scadere della garanzia legale di conformità relativa al veicolo acquistato.

La garanzia di conformità si intende comunque limitata al valore commerciale del veicolo al momento di verificazione del danno.

  • Diritto di recesso degli Acquirenti “Consumatori”

Con esclusivo riferimento all’utente che acquista in qualità di Consumatore, per le vendite concluse fuori dai locali commerciali del Venditore, fatte salve le eccezioni previste dalla legge, l’Acquirente ha diritto di recedere dal contratto, senza alcuna penalità e senza onere di specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni dalla consegna del veicolo, trasmettendo al Venditore una dichiarazione esplicita della volontà di recedere tramite raccomandata A/R alla sede legale del Venditore, o a mezzo Pec all’indirizzo stelioventurini@arubapec.it.

In caso di recesso esercitato correttamente, il Venditore rimborserà all’Acquirente a mezzo bonifico bancario il corrispettivo ricevuto senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dalla data in cui l’Acquirente ha comunicato di recedere dal contratto, detratte tutte le spese per il/i passaggio/i di proprietà.

Le spese di restituzione del veicolo a seguito di recesso saranno interamente a carico dell’Acquirente. Il Venditore può rifiutare il rimborso sino a quando non gli sia stato restituito il Veicolo comprensivo di accessori e documenti.

L’Acquirente è responsabile per qualsiasi diminuzione del valore del veicolo risultante dall’utilizzo dello stesso: fino alla riconsegna del veicolo a seguito del corretto esercizio del proprio diritto di recesso l’Acquirente Consumatore, infatti, è soggetto agli obblighi di custodia del comodatario ai sensi degli artt. 1803 e seguenti del Codice civile.

Qualora l’Acquirente utilizzi il veicolo per un chilometraggio superiore a 500,00 km, sarà tenuto a versare al Venditore una somma a titolo di risarcimento per la diminuzione di valore dello stesso pari ad € 10,00 per ciascun km ulteriore, salvo il maggior danno.

L’efficacia del recesso è comunque subordinata:

(i) alla restituzione da parte dell’Acquirente Consumatore al Venditore del veicolo funzionante ed in condizioni tali da non pregiudicarne l’uso da effettuarsi entro 14 giorni dalla data di comunicazione del recesso medesimo;

(ii) alla sottoscrizione di un atto di retrovendita del recedente verso il Venditore, qualora siano già state effettuate le formalità presso il PRA della titolarità del veicolo a nome dell’Acquirente (qualora non sia possibile annullare l’atto di vendita).

All’Acquirente “Business” non è riconosciuto il diritto di recesso dal contratto di vendita. L’Acquirente riconosce espressamente che l’indicazione nell’ordine di acquisto di un numero di partita IVA lo qualifica automaticamente come Acquirente Professionista/Impresa, per il quale non è previsto il diritto di recesso.

  • Forza maggiore

Il Venditore non potrà essere considerato responsabile per il mancato o ritardato adempimento delle proprie obbligazioni, per circostanze al di fuori del controllo ragionevole del Venditore dovute ad eventi di forza maggiore o, comunque, ad eventi imprevisti ed imprevedibili e, comunque, indipendenti dalla sua volontà.

L’adempimento delle obbligazioni da parte del Venditore si intenderà sospeso per il periodo in cui si verificano eventi di forza maggiore.

Il Venditore compirà qualsiasi atto in suo potere al fine di individuare soluzioni che consentano il corretto adempimento delle proprie obbligazioni nonostante la persistenza di eventi di forza maggiore.

  • Privacy

Il Venditore, nella sua qualità di Titolare del trattamento dei Dati Personali raccolti ed utilizzati al fine di garantire funzionamento del sito web e di dare corretta esecuzione ai servizi richiesti dall’Utente, assicura il rispetto delle disposizioni previste dal Regolamento UE n. 16/679 (GDPR) e dal D.Lgs 101/2018.

Il Titolare del trattamento garantisce l’adozione di misure di scurezza tecniche e organizzative idonee a garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei Dati Personali, in modo da ridurre al minimo i rischi di distruzione, perdita, accesso, modifica e divulgazione non autorizzati, nel rispetto di quanto previsto agli artt. 6, 32 del GDPR.

Per maggiori informazioni circa il trattamento dei Dati Personali operato attraverso il presente sito web, l’Utente potrà consultare la privacy policy.

  • Modifiche

Le presenti CG possono essere modificate in ogni momento da parte del Venditore.

le nuove Condizioni Generali saranno immediatamente efficaci al momento della loro pubblicazione sul Sito Web. Per gli Utenti registrati al Sito Web prima della pubblicazione delle nuove Condizioni, il Venditore comunicherà via email o con avviso nella propria Area personale o pubblicando la nuova versione sul Sito, qualsiasi modifica delle presenti Condizioni, con l’avvertimento che tali modifiche saranno considerate accettate dall’Utente decorsi 30 giorni dal predetto avviso, salvo che quest’ultimo non eserciti il proprio diritto di recesso provvedendo alla cancellazione del proprio account accedendo alla propria Area personale sul Sito o inviando comunicazione via mail al Venditore.

In ogni caso, con l’invio di un Ordine d’Acquisto l’Utente dichiara di aver preso visione e di accettare espressamente ed interamente le CG vigenti al momento dell’invio dell’Ordine d’Acquisto così come pubblicate sul Sito Web.

  • Legge applicabile e foro competente

Le presenti CG sono soggette alla legge italiana.

Per gli utenti Professionisti, per ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti CG è competente in via esclusiva il foro di Forlì.

Per l’Utente che acquista in qualità di Consumatore ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni sarà devoluta al foro del luogo in cui il Consumatore risiede o ha eletto domicilio, se ubicati nel territorio dello Stato italiano, salva la facoltà per il Consumatore di adire un giudice diverso da quello del “foro del consumatore” ex art. 66 bis del D. Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo), competente per territorio secondo uno dei criteri di cui agli artt. 18, 19 e 20 del codice processuale civile.

Per l’utente che acquista in qualità di Consumatore che non abbia la residenza abituale in Italia, è fatta salva l’applicazione delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del paese in cui essi hanno la loro residenza abituale, in particolare in relazione al termine per l’esercizio del diritto di recesso, al termine per la restituzione dei Prodotti, in caso di esercizio di tale diritto, alle modalità e formalità della comunicazione del medesimo e alla garanzia legale di conformità.

  • Risoluzione delle controversie online per Acquirenti Consumatori

L’Acquirente Consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dall’Acquirente Consumatore per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e fornitura di servizi stipulati in rete. Di conseguenza, l’Utente Consumatore può usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto stipulato online.

La piattaforma è disponibile al seguente indirizzo: ec.europa.eu/consumers/odr/